giovedì 7 giugno 2012

Programma di Studio con Metodo 2°A - a.s. 2011/12

Studio con metodo

Le strategie di comprensione e di memorizzazione

  • trovare le parti importanti
  • principi guida
  • organizzazione compiti per settimana e giorno critico
  • dividere il testo in modo ottimale
  • scheda per lo studio
  • riassunto di I e II tipo
  • schematizzare (cmap)
  • schema per lo studio
  • autovalutazione scheda I quadrimestre

7 commenti:

  1. Cesare Forgiscenno9 giugno 2012 09:17

    A me mi è piaciuto di più dividere il testo per poi poterlo ripetere più facilmente e anche trovare le parti importanti perchè è una delle uniche strategie che uso per studiare. Non mi sono piaciute per niente l'organizzazione compiti per settimana e giorno critico perchè secondo me non servono dato che per fare i compiti bisogna semplicemente avere la volontà di fare fatica e farli e non perdere tempo a fare tabelle che non uso nemmeno. Non mi sono piaciuti nemmeno i principi guida sempre perchè secondo me non servono.

    RispondiElimina
  2. A me è piaciuto l'attività trovare le parti importanti e schematizzare (cmap). Non mi e piacito l'attività organizzare compiti per settimana e giorno critico...

    RispondiElimina
  3. In generale non mi è piaciuto molto metodo di studio, ma le poche cose che mi sono piaciute sono il riassunto di I e II tipo, perchè io sono abituata a riassumere ma questo lavoro ha perfezionato il modo in cui lavoravo.
    Mentre non mi sono piaciute per niente le tabelle che in teoria servivano per organizzare i compiti, anche perchè a me non servono perchè la maggior parte dei giorni io arrivo a casa e facciamo una cosa fuori programma, organizzare la mia settimana è impossibile, gli unici punti fissi che ho in una settimana sono gli orari scolastici e le lezioni di judo, il resto è incerto.
    Milanana

    RispondiElimina
  4. Alice Ossandracrh9 giugno 2012 09:40

    in generale mi è piacito tutto ma le cose che mi sono piaciute di più sono i riassunti, le mappe e sottolineare le parti importanti mentre mi è piaciuto un po' meno l'organizzazione dei compiti per settimana e il pomeriggio critico.

    RispondiElimina
  5. Non mi è piciuto fare le tabelle perchè le trovavo molto inutili come tutto il resto

    RispondiElimina
  6. Danielle Grinozece9 giugno 2012 09:57

    Non mi è molto piaciuto quest'anno rispetto l'anno scorso perchè abbiamo fatto alcune cose inutili per esempio le tabelle del giorno critico poi però altre cose sono state belle e mi sono piaciute

    RispondiElimina
  7. Di quest'anno non mi è piciuto fare le tabelle perchè le ho trovate noiose a differenza del resto

    RispondiElimina