mercoledì 30 ottobre 2019

Come usi le TIC?

Ti chiediamo di rispondere ai due questionari sull'uso delle Tecnologia dell'Informazione per organizzare meglio il tempo scuola.

Clicca sule parole che ti porteranno ai questionari; uno sull'uso delle tecnologie digitali e uno sui videogiochi.



Grazie

martedì 5 giugno 2018

Bilancio di un anno!

Sei giunto/a alla fine dell'anno scolastico 2017/18...

Prova a fare un bilancio in cui racconti:

  • come ti sei trovato/a con i/le compagni/e, i/le professori/esse... 
  • delle tue esperienze e delle tue emozioni più significative (momenti particolari, attività, incontri...
  • cosa ti è piaciuto e cosa non ti è piaciuto (attività, discipline, compagni, professori...)
  • cosa hai imparato di nuovo e cosa invece non sei stato/a capace di acquisire
  • dove sei cresciuto/a e ti senti quindi più grande...

Prova, alla fine del bilancio, anche a dire quali impegni potresti prendere per migliorarti per l'anno prossimo...cerca di essere preciso e dettagliato...

Compiti delle vacanze

COMPITI DELLE VACANZE DI ITALIANO estate 2018

Per non arrugginirsi:
  • leggere tre libri nuovi, tra i seguenti generi: avventura, fantasy, giallo, diario/autobiografia;
  • fare scheda di lettura online e/o su carta. Per compilare il modulo: clicca qui;
  • scegliere un libro letto e fare il booktrailer; 
Poi


  • Scrivi il reportage (vedi antologia pag.552-555 e la mappa) di un viaggio fatto questa estate o in altro periodo dell'anno, immaginando che sarà letto dai tuoi amici;
  • fai una presentazione digitale o un cartellone (anche più fogli da disegno) dove inserire le immagini e didascalia dei luoghi più importanti, delle persone conosciute, degli oggetti che ti hanno emozionato...

infine 

GRAMMATICA


  • Studiare pgg. 51-55, pag. 58, 59. 
  • fare es. dal n.17 al n. 24 pgg. 64-67


Buone vacanze...

Il prof.

martedì 6 giugno 2017

LETTERE: COMPITI DELLE VACANZE

COMPITI DELLE VACANZE 

DI STORIA

Del quadro 4 ( dal cap.15 al cap.20):

  • studiare le linee del tempo del percorso visivo di ogni capitolo;
  • studiare i percorsi visivi di ogni capitolo;
  • fare di ogni percorso visivo la mappa concettuale.

DI GEOGRAFIA

  • fare una presentazione o un cartellone utilizzando le immagini di un reale o immaginario reportage: vedi pag. 285/86 (geo) pg. 552 (anto). 
    • Procedi così: scegli una serie di immagini significative, le carichi su un programma di presentazione e per ognuna metti una didascalia esplicativa. 
    • le immagini possono far riferimento a uno stato europeo che visiterai questa estate oppure uno stato a tua scelta in ambito europeo ad esclusione dell'Italia e stati interni.
    • il lavoro è individuale.  

DI ITALIANO

  • leggere due libri nuovi, tra i seguenti generi: avventura, fantasy, giallo, diario/autobiografia;
  • fare scheda di lettura online e/o su carta e chi vuole può fare booktrailer di uno o tutti e due i libri. Per compilare il modulo: clicca qui.
  • COMMENTARE il post Bilancio di un anno: il link. Si ricorda che il commento sarà visibile dopo che il docente ha dato l'autorizzazione. Usare lo pseudonimo.
  • GRAMMATICA
    • ripasso da pag. 69 a pg. 83.
    • studiare pag. 84-85 e pg. 76.
    • fare es. n. 1 e 3 pag. 77; es. 8 pag. 81; es. 6 pag. 87, es. n.7 e 8 pag. 88.
Buone vacanze...

Il prof.

sabato 27 maggio 2017

Bilancio di un anno...

Sei giunto/a alla fine dell'anno scolastico 2016/17...

Prova a fare un bilancio in cui racconti:
come ti sei trovato/a (nella nuova organizzazione, con i/le compagni/e, i/le professori/esse...)
delle tue esperienze e delle tue emozioni più significative (momenti particolari, attività, incontri...)
cosa ti è piaciuto e cosa non ti è piaciuto (attività, discipline, compagni, professori...)
cosa hai imparato di nuovo e cosa invece non sei stato/a capace di acquisire
dove sei cresciuto/a e ti senti quindi più grande...

Prova, alla fine del bilancio, anche a dire quali impegni potresti prendere per migliorarti per l'anno prossimo...

mercoledì 12 aprile 2017

Studio collaborativo di uno stato: cosa succede?

E ora cosa succede?

Il 19 aprile mercoledì cominciano le esposizioni dei gruppi. I gruppi saranno sorteggiati la mattina stessa.

Ogni gruppo esporrà, in base a quanto stabilito prima, il proprio lavoro secondo questa scaletta:

  1. presentazione  per spiegare di come il gruppo si è organizzato, come ha lavorato...
  2. presentazione di uno stato
  3. spiegazione della mappa di uno stato
  4. ripetizione dei punti 2 e 3 per ogni stato.
Tempo complessivo 20 minuti.

E dopo?


Il resto della classe dovrà prendere gli appunti.

Finito l'esposizione dei gruppi, si farà lo studio, sempre a gruppi, degli appunti e delle mappe di Google di tutti gli stati.

Come:  giorni 3 maggio/5 maggio.

  1. sistemazione degli appunti e riscrittura su google drive attraverso l'uso di tablet (personali o della scuola). Il file dovrà essere nominato correttamente con il numero e il nome del gruppo e l'argomento, così il titolo del documento;
  2. presa di appunti attraverso lo studio delle mappe di google maps e trascrizione sullo stesso documento del punto 1;
  3. studio di gruppo;
  4. darsi i compiti a casa soprattutto per i punti 1 e 2.

Verifica conclusiva individuale: 10 maggio/12 maggio.

Ogni gruppo predisporrà una batteria di domande che diventeranno parte integrante della verifica finale individuale.
Le domande dovranno essere delle seguenti tipologie:
  • scelta multipla
  • vero falso
  • per abbinamento
  • domanda aperta risposta chiusa

sabato 18 febbraio 2017

Fine del 1° quadrimestre...

Sei giunto/a alla fine del 1° quadrimestre...
Fai un bilancio del tuo rendimento scolastico, in cui scrivi cosa ti è piaciuto e cosa non ti è piaciuto, cosa hai imparato di nuovo e cosa invece non sei stato/a capace di acquisire.
Quindi racconta quali potrebbero essere i tuoi obiettivi di miglioramento e cosa potresti fare per migliorare nel 2° quadrimestre.

venerdì 20 gennaio 2017

Gruppo 7- ATLANTIS - studio collaborativo di POLONIA, ROMANIA, RUSSIA.

Il Blog del Gruppo 7- ATLANTIS

Ogni gruppo, ogni volta che è stata prese una decisione  sull'organizzazione dell'attività deve trascriverla sul Blog. Nelle decisioni rientra: quello che si è fatto, i ruoli, quali sono i compiti assegnati in classe e a casa, svolti da chi, le scelte stilistiche, ecc..

Cosa si deve fare con il blog:

§        ogni gruppo farà il piano delle decisioni che l'alunno/a addetto/a avrà il compito d'inserire nel blog ogni volta che ne viene presa una. Cura particolare si dovrà avere nell'assegnare i compiti per casa che andranno trascritti sul Blog.

 Come scrivere il piano delle decisioni del tuo gruppo:

§        clicca su Commenti del post
§        prima di tutto digita la data,
§        poi indica il numero del tuo gruppo e il tuo pseudonimo,
§        esempio: 22/01/17 gruppo n.7 Daniele Ortolani.
Si raccomanda di essere precisi nelle istruzioni e nel descrivere i compiti stabiliti;

§        seleziona in basso Nome e digita il numero del tuo gruppo e lo pseudonimo di chi ha scritto il diario.Attenzione : i commenti saranno pubblicati solo dopo che il docente ha dato l'autorizzazione.

Gruppo 6 - ANONIMI - studio collaborativo del REGNO UNITO e IRLANDA.

Il Blog del Gruppo 6 - ANONIMI  

Ogni gruppo, ogni volta che è stata prese una decisione  sull'organizzazione dell'attività deve trascriverla sul Blog. Nelle decisioni rientra: quello che si è fatto, i ruoli, quali sono i compiti assegnati in classe e a casa, svolti da chi, le scelte stilistiche, ecc..

Cosa si deve fare con il blog:

§        ogni gruppo farà il piano delle decisioni che l'alunno/a addetto/a avrà il compito d'inserire nel blog ogni volta che ne viene presa una. Cura particolare si dovrà avere nell'assegnare i compiti per casa che andranno trascritti sul Blog.

 Come scrivere il piano delle decisioni del tuo gruppo:

§        clicca su Commenti del post
§        prima di tutto digita la data,
§        poi indica il numero del tuo gruppo e il tuo pseudonimo,
§        esempio: 22/01/17 gruppo n.6 Daniele Ortolani.
Si raccomanda di essere precisi nelle istruzioni e nel descrivere i compiti stabiliti;

§        seleziona in basso Nome e digita il numero del tuo gruppo e lo pseudonimo di chi ha scritto il diario.Attenzione : i commenti saranno pubblicati solo dopo che il docente ha dato l'autorizzazione.